373°K (Rock)

373°K Chi l'ha detto che se qualcuno vuol fare un po' di dannato rock'n'roll, debba per forza di cose cantare in inglese? L'uso dell'italiano in un genere dominato dall'inglese, non significa per noi cercare la novità, ma l'esigenza di non cadere nell'utilizzo di un qualcosa che volenti o nolenti rimarrà sempre "straniero"...

Un Sogno... non siamo un progetto musicale, un esperimento rock, un tentativo commerciale, un qualcosa creato per una società standardizzata… niente di politicizzato... niente se non puro e sano rock'n'roll, ecco chi siamo: i 373°K, un sogno nato nel 2009.

373°K come a voler dire che la band è bollente (373K=100°C) a causa dell'attrito con un mondo troppo uguale, troppo preciso e troppo inconsistente da essere cantato in canzoni tutte identiche come ormai accade da anni.

373°K volutamente scritto in modo sbagliato (non andrebbe inserito il simbolo °) per differenziare una semplice misura fisica da uno stramaledetto gruppo hard rock. Rock on!

Componenti: Tia Villon (voce e pianoforte), Stefano Venosta (chitarra ritmica e cori), Francesco Di Nicola (chitarra solista), Rocco Romani (basso elettrico), Francesco Lupi (batteria)
Provenienza: Bologna (BO - Emilia Romagna)
Sito internet: http://www.myspace.com/373kelvin
e-mail: roccoromani[at]hotmail.it

  • Prossimi concerti:
  • nessun concerto in programma

Questa pagina è stata visualizzata 2127 volte

Bookmark and Share