Time Machine (Pink Floyd tribute band)

Time Machine La nostra storia inizia a Torino nell'anno di grazia 2003, da quattro amici appassionati dei Pink Floyd da decidere di formare una tribute band.
I concerti riscuotono un buon successo, ma poco dopo, per motivi personali, due elementi lasciano il gruppo.

Passato un breve periodo di riflessione si riparte, ma l'idea però cambia, la band deve essere una "grande band", per cui tra amicizie, annunci e passa parola si cercano altri musicisti che nutrano la stessa "malattia floydiana".

Nel 2006 siamo in otto e il successo non tarda ad arrivare ad un importante concerto per la commemorazione dei Giudici Falcone e Borsellino, organizzato da Don Ciotti che rimane letteralmente entusiasta.

La voglia di suonare cresce sempre di più e si rende necessario rinnovare la formazione sostituendo alcuni elementi e completandola con l'ingresso di un sassofonista e due coriste.

Con la presente formazione pensiamo di aver raggiunto una qualità di suoni e dinamiche difficilmente distinguibili da quelle originali, e questo ci viene confermato dal pubblico durante e dopo ogni nostro concerto.

La musica dei Pink Floyd la suonano in molti, ma se la senti nell'anima come la sentiamo noi, allora ci ritroveremo sul lato oscuro della luna...

Componenti: Ciro Forgione (voce), Alberto Bruschi (tastiere ed effetti audio/video), Aldo Quintiero (tastiere), Cristian Colaianni (chitarra solista), Roberto Clementoni (chitarra ritmica), Beppe Maci (basso), Giancarlo Bellomo (batteria e percussioni), Alessandro Milone (sax), Daniela Cordisco (cori), Giulia Rosano (cori), Francesca Gamba (cori)
Provenienza: Torino (TO - Piemonte)
Sito internet: http://www.myspace.com/timemachinetributepinkfloyd
e-mail: timemachine_tributepinkfloyd[at]yahoo.it

  • Prossimi concerti:
  • nessun concerto in programma

Questa pagina è stata visualizzata 2719 volte

Bookmark and Share