Rancura (Crossover - core)

Rancura La band nasce a Sassari nel settembre del 2000 su iniziativa di Cristiano, bassista, e Leonardo, batterista, ispirati rispettivamente dai R.A.T.M. e dai Korn.
Più avanti si aggiunge Stefano, chitarrista, formatosi ascoltando i Clash. Quello il nucleo originario del gruppo e quelli i modelli di ispirazione.
Tutti e tre hanno esperienza passate e da molto tempo: Cristiano con i NxN, Leonardo con gli Acrimonia, Stefano chitarrista ritmico in alcuni concerti con i Punk Sound Against - P.S.A.

Al bando le cover, la band inizia da subito a comporre musica e testi nonostante l’assenza di un cantante solista.
Qualche mese dopo arriva Samuele, un rapper, ex Matrice Sarda e nascono i Rancura.
A cavallo tra novembre e dicembre 2001 il repertorio è adeguato. Comincia a comparire il giro il "rancurino", ovvero il logo che contraddistinguerà ogni attività futura della band, nasce il sito www.rancura.it e iniziano le prime esibizioni "live".

Nel mese di luglio 2002 finiscono di registrare il primo lavoro in studio: un miniCD dal titolo "...Ma...i marziani...", completamente autoprodotto. Contiene sei tracce.
Le recensioni del disco definiscono il sound dei RANCURA crossover con "escursioni" hardcore. Originale.

Subito dopo Samuele lascia e per la band passano quattro mesi di quasi totale inattività.
L'unico impegno è la partecipazione alla compilation "Esplosione Rock 2003" curata dalla Boomerang Records di Livorno.
Per sopperire alla mancanza di un vocalist, Stefano si cimenta in un inconsueto duetto con Marco Marini, voce e chitarra dei Doggo, preso in prestito per l'occasione. Nonostante i giudizi sulla capacità compositiva del gruppo siano tutto sommato positivi il risultato finale si dimostra al di sotto delle aspettative.

All'inizio del 2003 Adriano sostituisce Samuele e dopo altri tre mesi la band riprende la sua attività "live" con la partecipazione al "The Clash tribute day" rassegna musicale in ricordo di Joe Strummer.
L'attività live della band continua regolarmente.

Nel maggio del 2004 si vince il secondo premio al Festival Musicale di Pattada. Sul palco anche Morphia Drops e Skasico.

Il 2005 si apre con il brano Rancura che viene selezionato per partecipare alla Compilation Uscita d'emergenza, prodotta dalla webzine Sottoterra.it.

Nella primavera dello stesso anno conoscono Jork, leader dei Last Crime Nation, band metalcore tedesca, e nasce una collaborazione che porta, prima i L.C.N. ad esibirsi in tour in Sardegna e poi Rancura a calcare i palchi della Germania, tra cui quelli del CHAOS NIGHT FESTIVAL di Wesseling, presso Colonia, e del SUFFERING LIFE FESTIVAL III di Wachenroth, vicino Norimberga in Baviera.
All'inizio del 2006, ospiti gli Shoggoth, festeggiano con un memorabile concerto al Circolo Culturale Aggabachela il quinto anno di attività: è Rancura Five!

A luglio dello stesso anno aprono il concerto al Transilvania di Cagliari agli Agnostic Front.
Inizia, tra mille peripezie e ritardi, anche la registrazione del secondo CD, il primo con Adriano alla voce.
Ed è storia recente, metà settembre del 2007, quando, dopo sette anni, Leonardo lascia la band. Il progetto Rancura ha uno stop improvviso e un indispensabile ridimensionamento, ma dopo alcuni giorni, ad Adriano, Cristiano e Stefano si aggiunge Tommaso, nuovo talentuoso batterista... che viene immediatamente rancurizzato!

Dopo un robusto e intensivo rodaggio in sala prove, la band si presenta per il battesimo "live" su un palco della penisola con la nuova line-up. Nel corso degli anni non era ancora successo.
E' il 3 novembre e il palco è quello del Lazzaretto Okkupato Autogestito di Bologna. Il concerto, con i lecchesi Agabus e i bresciani The Smashrooms è uno di quelli che spettinano!

E la storia continua... con Rancura.

Componenti: Adriano (voce), Cristiano (basso e voce), Stefano (chitarra e voce), Tommaso (batteria)
Provenienza: Sassari (SS - Sardegna)
Sito internet: http://www.rancura.it/
e-mail: rancuramail[at]tiscali.it

  • Prossimi concerti:
  • nessun concerto in programma

Questa pagina è stata visualizzata 2194 volte

Bookmark and Share