'A67 (Rock)

'A67 Rock mediterraneo dalla periferia nord di Napoli: gli 'A67 sono nati come risposta, naturale e viscerale, ad una condizione sociale difficile, testimoni del magma di pulsioni, di eventi e di disagi che caratterizza Scampia, meglio nota come 'a sissantaset, dalla legge "167" per l'edilizia popolare che ha permesso l'edificazione dell'allucinante agglomerato, supermercato della droga e teatro di un'accesa faida fra bande camorriste.
Di questo parla il disco d'esordio "'A camorra song'io" (Polosud 2005), accolto da ottime critiche della stampa specializzata e seguito dai media italiani ed esteri; un concept-album (che nei suoni fa riferimento allo storico "Naples Power" e nei testi impiega la forza diretta del rap in dialetto napoletano per descrivere la realtą cittadina) che si avvale della collaborazione di numerosi ospiti (fra cui Daniele Sepe).
Vincitori del "Premio Siae per Demo" 2004, finalisti di "Video Clipped The Radio Stars" 2005 e del Mantova Musica Festival 2006, vincitori di "Voci per la Libertą ­Una canzone per Amnesty" 2006.
Da sempre impegnati "a sostegno dei diritti umani e contro tutte le mafie", gli 'A67 crescono ideando anche progetti paralleli, collaborando sempre con molti e diversi artisti e realtą: nel 2006 lo spettacolo "Alienazione: dallo spazio periferico dritti al centro" (con Mauro Pagani, Francesco Moneti dei MCR...), nel 2007 il percorso di educazione alla legalitą nelle scuole "Voglie parlą" (con Amato Lamberti, Nando dalla Chiesa, Roberto Saviano...); in attesa del nuovo disco previsto per la primavera del 2008.

Componenti: Daniele Sanzone (voce), Andrea Verdicchio (sassofono), Enzo Cangiano (chitarre), Alfonso Muras (basso), Luciano Esposito (batteria)
Provenienza: Napoli (NA - Campania)
Sito internet: http://www.a67.it/
e-mail: info[at]a67.it

  • Prossimi concerti:
  • nessun concerto in programma

Questa pagina č stata visualizzata 1567 volte

Bookmark and Share