Feline Melinda (Power rock)

Feline Melinda Sono gli anni '80 e mentre glam rock e heavy metal si evolvono in direzioni opposte, contemporaneamente sulla scena mondiale compaiono gruppi che ottengono gran successo fondendo i due stili musicali, regalandoci canzoni leggendarie sfruttando la moltitudine ed i colori dei suoni.
Questo certamente non é il luogo per citarli, ma a buon intenditore...
Comunque sia, sono proprio questi gli anni quando due giovani musicisti, già impegnati in diversi gruppi a livello locale, decidono di collaborare fondendo una nuova band con l'obiettivo di fare musica potente e variegata. Rob Irbiz (voce, chitarra) e Andy De Santis (voce, basso, tastiere, chitarre) iniziano la nuova avventura affiancando al potente suono heavy rock quello di tradizione europea.
Dai pezzi veloci e potenti, incisi insieme a vari batteristi (1987 "German Metal Fighters"/ LP-compilation, 1988 "The Felines Await You"/LP, 1989 "Heart & Heavy"/CD-compilation, distribuiti in Germania e Italia) ben presto la band si evolve - anche grazie all'entrata nel gruppo del nuovo e ambizioso batterista e attaccante di hockey su ghiaccio Chris Platzer - sempre più verso un power rock melodico.
Dopo un periodo con diversi concerti dal vivo (in Italia, Svizzera e con gli Uriah Heep), il gruppo entra in sala di registrazione ottenendo un risultato molto soddisfacente, quasi una "calligrafia" della band: "Living In Europe", EP-cd registrato nel 1995 e pubblicato successivamente in Germania e Italia. Purtroppo, come spesso accade, a causa di lacune nella distribuzione e cambi strutturali all'interno delle piccole etichette discografiche, l'opera rimane nella cerchia "underground", e di conseguenza non riesce ad incrementare il livello di notorietà del gruppo.
Ma la band non si arrende e nuove pubblicazioni ("TN-Rock"/CD-compilation) e il video-clip della canzone di maggior successo "Don't Cry" (distribuzione italiana su "Tendence Video Compilation" - tra gli altri artisti presenti spiccano i nomi di Carol Alt, Cappella, Brazilian Love Affair, ecc.) danno al gruppo nuova linfa e voglia di fare. Seguono presenze su altre compilations in Germania e Austria (1997 "Rock Alternative Collection", 1998 "Impulse 1998") fino alla decisione di fare un altro passo importante: la produzione di un nuovo album.
Il cd, intitolato "Feline Melinda", copertina semplice ed elegante dalla quale sfoggia l'emblema del gruppo color argento stampato su sfondo nero, rappresenta il meglio del repertorio del gruppo: pubblicato nel 2004, 13 canzoni (7 brani inediti, 5 canzoni rimasterizzate e 1 cover song) registrate e masterizzate entro il 2003 tra il Lago di Garda in Italia ed il nord della Germania. Esso rappresenta un punto d'arrivo e contemporaneamente il punto di partenza per le sfide future, visto che dopo tanti anni di collaborazione fertile e creativa Andy De Santis nel settembre del 2004 lascia la band per motivi familiari.
I Feline Melinda si orientano nuovamente verso un repertorio più heavy, pur rimanendo fedeli alle loro ballads lente e melodiche. L’inserimento nel gruppo del nuovo bassista, Gschnell (ex Nüchterne Trinker, Dream Divers) porta una ventata di novità ai futuri progetti del gruppo. Attualmente i felines sono in studio per registrare il nuovo album che uscirà fine anno 2006!

Componenti: Rob Irbiz (voce, chitarre, tastiere), Chris Platzer (batteria e voce), Gschnell (basso)
Provenienza: Eppan (BZ - Trentino Alto Adige)
Sito internet: http://www.felinemelinda.com/
e-mail: mail[at]felinemelinda.com

  • Prossimi concerti:
  • nessun concerto in programma

Questa pagina è stata visualizzata 1717 volte

Bookmark and Share