Black Tears (Grunge psichedelico)

Black Tears I Black Tears nascono nel dicembre del 2002. Dopo alcuni ritocchi alla formazione iniziale sono formati da: Fabrizio Ratti (chitarra e voce), Francesco Tallarico (basso), Fabio Sozzi (chitarra) e Giacomo Di Carlo (batteria).
I Black Tears suonano esclusivamente pezzi propri. Il loro sound è l'unione di un genere grezzo (grunge), con l'intersezione di chitarre distorte e chitarre psichedeliche, con testi poetici del cantante.
Infatti i Black Tears combinano un genere duro con della poesia.
In quasi un anno e mezzo hanno suonato in tutti i locali della zona e in parecchi fuori provincia (Bloom, Madigan, Chiringuito, Black Crow, Marmaja, Cantina Sociale, Coyote, Bulldog, Transilvania Live, Land of Freedom, Indian’s Saloon...).
Hanno partecipato ad una trasmissione radiofonica su Radio Cristal con intervista e presentazione dell'album live.
Hanno all'attivo 3 demo, 1 live e 1 compilation recensita su Rock Sound e sui principali siti internet di musica.
L'ultimo "Demo III", registrato presso il Mezzanima studio di Arcore, presenta 7 brani inediti ed è stato pubblicato in copyleft per la Virus4.
Due canzoni (October, Sad Clown) dal "Demo III" sono state scelte da Davide Cancila per il suo cortometraggio horror "Toby Myror".
Hanno realizzato un video Live registrato all'Indian's Saloon di Milano.

Componenti: Fabrizio Ratti (chitarra, voce), Francesco Tallarcio (basso), Fabio Sozzi (chitarra), Giacomo Di Carlo (batteria)
Provenienza: Lecco (LC - Lombardia)
Sito internet: http://www.blacktears.it
e-mail: black_tears[at]libero.it

  • Prossimi concerti:
  • nessun concerto in programma

Questa pagina è stata visualizzata 1551 volte

Bookmark and Share