IdeaOstile "...Destabilizzazione in Corso..."
di Massimo Giuliano

IdeaOstile - ...Destabilizzazione in Corso... Il progressive è il verbo indiscusso degli IdeaOstile, che con "Destabilizzazione in corso" disegnano un bel quadro composto da sette pennellate di stile. Il valore aggiunto dell'album è il violino di Daniele, che ben si fonde con l'intelaiatura rock costruita da Ervin, Massimo e Stefano, sulla quale va poi ad incastonarsi, come un'ideale ciliegina sulla torta, la voce di Lollo.

Il CD presenta forse un solo difetto: una scarsa dinamica a livello sonoro, che lo rende un po' piatto all'ascolto. Una maggiore cura in fase di produzione avrebbe sicuramente permesso di ottenere risultati migliori, ma va comunque tenuto presente che si tratta di un progetto realizzato in prima persona dalla stessa band, dunque - presumibilmente - con non molti mezzi a disposizione.

Uno degli episodi più riusciti di questo lavoro risponde al nome di "Scuse geometriche", evocativo nel titolo e intenso nella struttura armonica. Stesso discorso per lo strumentale "Cul de sac", di grande profondità. Gli IdeaOstile dimostrano a pelle di avere le idee ben chiare sul proprio futuro (ma anche sul proprio presente), proponendo arrangiamenti efficaci e testi validi. Anche perché, come recita l'ultima suggestiva traccia in scaletta, "le parole rimangono sulle labbra".

Voto: 7 / 10 Voto: 7 / 10

Tracklist:
01. La mia storia
02. Il capitale
03. Scuse geometriche
04. Cul de sac
05. Taunus
06. Lampada blu
07. Sulle labbra

Etichetta: Videoradio
Anno: 2010
Sito internet: http://www.ideaostile.it/

  • IdeaOstile
  • IdeaOstile
  • IdeaOstile
  • IdeaOstile
  • IdeaOstile

Questa pagina è stata visualizzata 2527 volte

Bookmark and Share