Igor "Alter Igor"
di Elisabetta Gaeta

Igor - Alter Igor Un modo di cantare arrabbiato e sonorità che oscillano tra rock e pop, il tutto velato da un'ironia accattivante che sfiora la leggerezza. Questo è "Alter Igor" di Igor. Il doppio senso del titolo ci conduce in un mondo avventuroso e stravagante, legato agli effetti della quotidianità vissuti da un io doppio, a tratti bizzarro ed euforico, a tratti assopito dagli effetti devastanti dell'esistenza.

In "Sono depresso", "Ho paura del buio" e "Vado dal dottore", Igor - con il suo vagare ipocondriaco - trascina l'ascoltatore in un'atmosfera dove l'animo si disvela nelle imperturbabili emozionalità di un vissuto che non teme il confronto con la realtà. Un ritratto personale inquieto legato allo scandaglio psicologico, e in primo piano un'interiorità rivelatrice che narra l'incedere del cantautore nel suo viaggio dell'anima.

Nel CD l'artista, oltre a suonare le tastiere, cura anche gli arrangiamenti e la produzione artistica. Originario di Mombercelli, in provincia di Asti, Igor Nogarotto (questo il suo nome completo) giunge ad "Alter Igor" dopo ben 18 anni di gavetta tra il Piemonte, Roma, Milano e Aosta; oggi vive a Bologna, e ha fondato una propria etichetta discografica, la Samigo, con cui ha dato alle stampe questo album. Insomma, quel che si dice un uomo che si è fatto da solo.

Voto: 6,5 / 10 Voto: 6,5 / 10

Tracklist:
01. Le dita nel naso
02. Occupato
03. A te, a me
04. Vado dal dottore
05. Ho paura del buio
06. Sono depresso
07. Si può fare
08. Una cosa sola
09. Il tg delle buone notizie
10. Le canzoni in italiano
11. Libero da me
12. Va tutto bene
13. Ringraziamenti

Etichetta: Samigo
Anno: 2010
Sito internet: http://www.alterigor.it/

  • Igor
  • Igor
  • Igor
  • Igor
  • Igor

Questa pagina è stata visualizzata 3480 volte

Bookmark and Share