Lombroso "Una Vita Non Mi Basta"
di Massimo Giuliano

Lombroso - Una Vita Non Mi Basta "Una vita non mi basta" è il terzo album dei Lombroso, duo che si colloca sulla scia di progetti musicali esclusivamente "in tandem" come Bud Spencer Blues Explosion, Black Box Revelation e White Stripes. Ma dietro, è ovvio, c'è molto più di una semplice similitudine in termini di line-up. C'è il funky, il blues, il rock'n'roll più sanguigno che rimanda alla lezione degli Who, e quel pop italiano che ci guida fin dalle parti di Lucio Battisti, già del resto omaggiato in passato dagli stessi Lombroso con una versione molto interessante di "Insieme a te sto bene".

Si muove oggi in tale direzione un brano come "Non mi fido di lei", che evoca proprio lo stile dell'artista di Poggio Bustone. Tutto, in questo CD, viene interpretato con una graziosissima originalità. Dario Ciffo (voce e chitarra) e Agostino Nascimbeni (batteria) non sbagliano un colpo, e confezionano un lavoro godibile e non privo dell'ironia che da sempre li caratterizza: basti pensare che l'incipit del disco è affidato a Marco Predolin, che presenta la band con tanto di citazione della mitica trasmissione TV "Il Gioco delle Coppie". Più folli di così!

"Una vita non mi basta" racconta, nella sua buona mezz'ora di durata, la quotidianità di una vita dallo stampo tipicamente metropolitano, stretta tra l'effimero e la sola voglia di apparire (vedi "Festa"). Sono cariche di un valido mood tracce come "Fissazione", "Perdo te" (con gli ottimi fiati di Enrico Gabrielli) e "Tu non 6 la mia ragazza", così come colpiscono positivamente le ballate: "Il tempo non è sempre magnifico" e "Inutile domenica malinconica" ci portano, infatti, nei territori di una profondità che non t'aspetti e che, proprio per questo motivo, non può lasciarti indifferente.

Merita una menzione speciale anche la title track, tirata e carica di energia al punto giusto. "Una vita non mi basta" - prodotto, registrato e mixato da Taketo Gohara e dai Lombroso - trasuda una bizzarra genialità praticamente da tutti i pori. Consigliato in particolar modo agli amanti del rock non convenzionale.

Voto: 7 / 10 Voto: 7 / 10

Tracklist:
01. Perdo te
02. Non ti resisto
03. Fissazione
04. Non mi fido di lei
05. Festa
06. Il tempo non è sempre magnifico
07. Tu non 6 la mia ragazza
08. Ti porterò lassù
09. Una vita non mi basta
10. Cos'hai da guardare?
11. Inutile domenica malinconica
12. Immenso e fragile

Etichetta: Niegazowana
Anno: 2010
Sito internet: http://www.myspace.com/duolombroso

  • Lombroso
  • Lombroso
  • Lombroso
  • Lombroso
  • Lombroso

Questa pagina è stata visualizzata 2867 volte

Bookmark and Share